Data certa - Verifica S.P. - Sez. Unite Cass. Civile nr. 4213, 20.02.2013
In sede di verifica delle domande di insinuazione allo Stato Passivo, il curatore fallimentare deve considerarsi terzo nell’ambito del rapporto sussistente tra il debitore ed il creditore insinuato per cui si applica l’art. 2704 c.c. con necessaria certezza della data delle scritture prodotte in avallo della domanda di ammissione.

 

 


Fallimenti Pescara

Fallco

Creato da GAP Informatica Snc - Area58