Liquidazione curatore cessato anticipatamente - Cass. 04.05.2012 nr. 6796
La liquidazione del compenso del curatore cessato anticipatamente ovvero prima della chiusura del fallimento non potra’ avvenire prima della fase prodromica alla conclusione della procedura. Al limite, il Tribunale potra’ concedere, per giustificati motivi, acconti sul compenso definitivo.

 

 


Fallimenti Pescara

Fallco

Creato da GAP Informatica Snc - Area58