Ipoteca Equitalia non revocabile. Cassazione nr. 3232 del 01.03.2012
L’ipoteca esattoriale di Equitalia non e’ soggetta a revocatoria fallimentare in quanto trattasi di atto amministrativo per cui non e’ ne’ un’ipoteca volontaria ne’ un'ipoteca giudiziale. Di conseguenza non si applica l’art. 67, comma 1, n. 4 del Regio decreto 267 del 1942 secondo il quale sono revocati “i pegni, le anticresi e le ipoteche volontarie costituiti nell’anno anteriore alla dichiarazione di fallimento per debiti preesistenti non scaduti” e “i pegni, le anticresi e le ipoteche giudiziali o volontarie costituiti entro sei mesi anteriori alla dichiarazione di fallimento per debiti scaduti” non trova asilo nella fattispecie costituita dall’ipoteca iscritta da Equitalia.

 

 


Fallimenti Pescara

Fallco

Creato da GAP Informatica Snc - Area58