Ruolo del Commissario giudiziale nel concordato omologato - Cass. 04.11.2010 nr. 22913
La procedura di concordato preventivo termina con il provvedimento di omologa del Tribunale. Il Commissario giudiziale deve sorvegliare l’esecuzione del concordato ma non puo’ agire in giudizio per conseguirne l’adempimento. Qualora la societa’ fallisca, il curatore non e’ neppure legittimato ad agire nei confronti di terza societa’ intervenuta, anche come garante, nella procedura di concordato preventivo essendo questo ormai risolto.

 

 


Fallimenti Pescara

Fallco

Creato da GAP Informatica Snc - Area58