Revocabile la cessione del credito - Cassazione nr. 9388 del 2011
La cessione del credito finalizzata ad estinguere un debito pecuniario scaduto ed esigibile è revocabile in quanto si tratta di uno strumento palesemente anomalo, rispetto pagamento con denaro, per assolvere all’adempimento.

 

 


Fallimenti Pescara

Fallco

Creato da GAP Informatica Snc - Area58