Art. 1 L.F. - Dichiarazione fallimento, rilevanza tre esercizi precedenti
Il periodo "tre esercizi antecedenti la data di deposito dell'istanza di fallimento" contemplato dall’art. 1 L.F. deve essere inteso come considerazione dei tre esercizi precedenti terminati prima dell’anno in cui è presentata istanza di fallimento. Questo concetto si desume proprio dal raffronto della nuova espressione adottata dal legislatore rispetto alla locuzione "ultimi tre anni" sostituita in forza del decreto correttivo numero 169 del 2007. Tribunale di Sulmona, 18.11.2010. Pres. Marsella - Est. D'Orazio.

 

 


Fallimenti Pescara

Fallco

Creato da GAP Informatica Snc - Area58