Istruttoria pre-fallimentare - Cassazione n°19214, 4 settembre 2009
Istruttoria pre-fallimentare - Cassazione n°19214, 4 settembre 2009

Istruttoria pre-fallimentare - Cassazione n°19214, 4 settembre 2009

In sede di istruttoria pre-fallimentare non sussiste un diritto del debitore, convocato avanti al giudice, ad ottenere il differimento della trattazione per consentire il ricorso a procedure concorsuali alternative (nella specie, il concordato preventivo o l’accordo di ristrutturazione dei debiti), né il relativo diniego da parte del giudice configura una violazione del diritto di difesa.


 

 


Fallimenti Pescara

Fallco

Creato da GAP Informatica Snc - Area58