Cassazione 22.01.2010 n°1098 - Est. Antonio Didone
Cassazione 22

Cassazione 22.01.2010 n°1098 - Est. Antonio Didone

Per la prima volta la Cassazione si è pronunciata in tema di violazione del termine dilatorio sussistente tra la notifica del ricorso di fallimento, insieme al decreto di fissazione dell’udienza, e quella dell’udienza camerale stessa: il mancato rispetto di tale intervallo aveva trovato la sanzione della Corte d’Appello di Lecce. Per i giudici della Suprema Corte, invece, tale automatismo non ricorre.

Cassazione 22.01.2010 n°1098 - Est. Antonio Didone


 

 


Fallimenti Pescara

Fallco

Creato da GAP Informatica Snc - Area58